News

INTERCABLE ARENA – si chiamerà così la nuova Arena di Brunico

È stato definito lo sponsor che darà il nome alla nuova Arena di Brunico. L'arena multifunzionale con focus sugli sport di ghiaccio sarà la nuova casa dell'HC Val Pusteria, che a partire da questa stagione giocherà nella bet-at-home ICE Hockey League. Ma non solo, anche altre associazioni sportive come il pattinaggio artistico, il pattinaggio su ghiaccio, lo stock sport e il curling sono tra i nuovi padroni di casa. Inoltre, l’Arena è prevista anche per attività sportive e progetti scolastici, e grazie alla sua versatilità potrà essere la struttura ideale anche per diversi altri eventi. Questa variegata combinazione riempirà l’Arena di vita tutto l'anno e finalmente la struttura ha anche trovato il suo nome: la ditta Intercable Srl, con 2.000 dipendenti in tutto il mondo - 850 dei quali nella sede centrale di Brunico - ha ottenuto il diritto di nome all'Arena di Brunico.

Tale informazioni sono state comunicate direttamente nel cantiere dell'Arena dal presidente della società Brunico Aktiv Srl, Alfred Valentin, da Kurt Mutschlechner, amministratore delegato della ditta Intercable Srl e dal sindaco della Città di Brunico, Roland Griessmair. 

L'Arena è in fase di completamento. La realizzazione è un progetto comune della Città di Brunico e dell’Azienda Pubbliservizi Brunico, sostenuto dalla Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige. La struttura sarà gestita dalla Brunico Aktiv Srl. "Una struttura di tale dimensioni ha bisogno di alleanze tra il settore pubblico, gli utenti e anche gli sponsor. A breve vedremo molti nomi di sponsor appesi alle pareti della struttura, tra quali uno è particolarmente importante, in quanto darà il suo nome a quest'Arena", riferisce il presidente della Brunico Aktiv Srl, Alfred Valentin.

Tale sponsor è stato individuato tramite una gara pubblica e trasparente per la durata di cinque anni. La ditta Intercable Srl si è aggiudicata il diritto di denominazione. “Siamo lieti di poter collaborare con la ditta Intercable Srl. È stato un voto di fiducia e ora insieme daremo il nostro meglio", conclude Valentin. 

La ditta Intercable Srl è stata fondata nel 1972 ed è fortemente radicata a Brunico fin dalla sua nascita. L'azienda familiare è attualmente uno dei più importanti produttori di nuove soluzioni per veicoli ibridi ed elettronici nonché la produzione di utensili e materiali di collegamento in Europa.

"Intercable e l'Arena di Brunico sono una perfetta combinazione, in quanto entrambi sono e saranno molto dinamici e attivi”, dice Kurt Mutschlechner. La collaborazione è stata decisa anche per fornire un sostegno al personale esistente nonché potenziale e per dare un sostegno soprattutto anche ai giovani. "Non vediamo l'ora di collaborare e di avere successo insieme", sottolinea Kurt Mutschlechner.

Anche il sindaco Roland Griessmair ha espresso la sua contentezza e ha colto l’occasione per ripassare lo sviluppo dell'Arena: "Nello sport è immensamente importante posizionare i giusti giocatori nelle diverse posizioni e nei diversi ruoli. Anche noi abbiamo una grande squadra che ha contribuito e contribuisce ancora nella realizzazione dell’Arena." Una menzione speciale è andata a Ivo Pezzei, che ha fatto un eccellente lavoro nell’individuazione di tutte le esigenze, agli architetti che hanno dato la forma a questo stadio, al direttore generale dell'Azienda Pubbliservizi Brunico Gustav Mischi con la sua vasta esperienza nella realizzazione di un tale progetto e a Alfred Valentin, che è stato coinvolto sin dall'inizio, nella fase di pianificazione, prima come segretario generale della Città di Brunico e ora come presidente della Brunico Aktiv Srl.

L’architettura, il design e la funzionalità dell’Intercable Arena si presenteranno come luogo di sport ed eventi. L’Arena accoglierà una vasta gamma di visitatori - dagli atleti professionisti a quelli dilettanti, dai tifosi esperti a quelli occasionali, dai frequentatori di concerti a quelli di conferenze, dagli ospiti della gastronomia agli utenti del tempo libero, dai bambini agli anziani.

Sponsor
09.09.2021