Info
Parking
Pattinaggio Pubblico

News e Novità

Premio di architettura "Dedalo Minosse" per l'Intercable Arena

Il rinomato premio internazionale di architettura "Dedalo Minosse" viene assegnato ogni due anni dall'associazione degli architetti "ALA - Associazione degli architetti e degli ingegneri liberi professionisti italiani" e dalla Regione Veneto. L’impianto per sport su ghiaccio Intercable Arena di Brunico in settembre 2022 ha ricevuto uno degli otto prestigiosi premi nella categoria "Premi speciali".

 

L'obiettivo dei premi di architettura, che vengono assegnati dal 1997, è quello di promuovere la qualità dell'architettura analizzando e mettendo in evidenza il processo di progettazione e costruzione. I criteri sono stati elaborati da un comitato scientifico composto da personalità del mondo dell'architettura, della cultura e dell'imprenditoria, che ha stabilito le linee guida di giudizio: sostenibilità sociale ed economica; "design for all"; lavorare con la luce naturale; valorizzare l'ambiente, il paesaggio e il patrimonio architettonico; uso di tecnologie e materiali innovativi; uso innovativo di energie e risorse rinnovabili; valorizzazione delle tradizioni e dei linguaggi locali; approccio progettuale multidisciplinare e integrazione di arte e architettura. "I criteri di assegnazione del premio coincidono con le linee guida che avevamo stabilito fin dall'inizio. Sostenibilità, multifunzionalità e innovazione erano i punti principali in base ai quali è stato progettato il nostro impianto per gli sport del ghiaccio. L’attività quasi continuativa e le diverse discipline sportive praticate all’Arena sono la prova che tali criteri sono stati pienamente soddisfatti", constata con soddisfazione il sindaco Roland Griessmair.


Lo studio di architettura CeZ - Carlo Calderan e Rinaldo Zanovello di Bolzano nel 2015 aveva vinto il concorso di progettazione per l’impianto per sport su ghiaccio ed era in seguito stato incaricato della progettazione. I committenti dell’opera erano il Comune e l'Azienda Pubbliservizi di Brunico. Pertanto, Gustav Mischi, direttore generale dell’Azienda Pubbliservizi, ha ritirato il premio il 16 settembre 2022 al Teatro Olimpico di Vincenza. "Il premio è un riconoscimento per il lavoro assai complesso nella fase di pianificazione ed esecuzione. Sono lieto di avere potuto prendere in consegna il premio a nome di tutti coloro che hanno contribuito al buon esito del progetto", sottolinea Gustav Mischi.

 

© Comune di Brunico

Altro
12.10.2022