Info
Parking

News

Presidente della Provincia Kompatscher visita l'Arena Brunico

I lavori per la costruzione del nuovo impianto per sport su ghiaccio Brunico, che porterà il nome di "Arena Brunico", sono in dirittura d'arrivo e la gioia dei numerosi appassionati dello sport su ghiaccio cresce di giorno in giorno.

Venerdì 4 giugno 2021, il presidente della provincia Arno Kompatscher ha visitato il cantiere insieme ai rappresentanti della Provincia, della Città di Brunico, dell'Azienda Pubbliservizi, della società di gestione Sport e tempo libero srl e delle associazioni sportive e ha mostrato il suo entusiasmo per il nuovo impianto.

Il presidente Kompatscher era già venuto a Brunico per la posa della prima pietra il 9 settembre 2019 per dare insieme il segnale di partenza per la costruzione di questo impianto sportivo di primaria importanza per Brunico e l'intera Val Pusteria. In quell’occasione aveva detto che il nuovo impianto di Brunico non sarà il più grande, ma senza dubbio il più bello della provincia. E, su questo tutti sono d’accordo, il presidente aveva ragione. I lavori, anche se temporaneamente rallentati dalla pandemia, procedono come da programma e l'impianto per sport su ghiaccio è in fase di completamento. "È impressionante vedere ciò che è stato raggiunto. Poco meno di due anni fa qui non c'era niente, ora lo stadio è pressoché finito. Sono sicuro che l'atmosfera unica del mitico stadio della Rienza possa essere trasferita allo stadio nuovo e spero di poter assistere presto a prestazioni sportive di alto livello", ha detto il presidente della provincia e assessore allo sport Arno Kompatscher con evidente entusiasmo.

Il nuovo impianto sarà disponibile non solo per le competizioni ma anche per lo sport scolastico e ricreativo. Si prevede anche di utilizzarlo come struttura polivalente. "Gli sport invernali hanno sempre avuto un significato molto speciale a Brunico. Siamo lieti che in pochi mesi saremo in grado di fornire alle associazioni di sport su ghiaccio e al pubblico in generale un impianto sportivo all’avanguardia in grado di soddisfare gli standard moderni e di riempirlo di vita", ha sottolineato il sindaco Griessmair ringraziando il presidente Kompatscher per il suo grande sostegno.

 

Visita
04.06.2021