Info
Parking
Pattinaggio Pubblico

News e Novità

Prezzi dell’energia alti. Pista esterna chiude prima

Il rapido aumento dei prezzi dell'energia degli ultimi mesi ha un impatto molto forte anche sui costi di gestione dell’Intercable Arena.


Per questo motivo, la società gestrice Brunico Aktiv S.r.l. ha già intensificato gli sforzi per l’ottimizzo ed il risparmio energetico. Tutti i tecnici e gli impiegati coinvolti nell’Arena hanno ricevuto istruzioni specifiche a riguardo.


“Tuttavia, questo da solo non sarà sufficiente, è necessario affidarsi anche alla rinuncia”, dice il presidente della Brunico Aktiv S.r.l., Alfred Valentin. 


Per questo motivo ha disposto lo sghiacciamento della pista esterna dell’Intercable Arena in data 11 marzo e quindi quasi tre settimane prima del previsto. La pista da ghiaccio interna resterà ancora in funzione.


Valentin spera nella comprensione della cittadinanza e che i prezzi dell'energia scendano presto, per far sì che l’offerta del ghiaccio nella prossima stagione possa essere realizzata come prevista.


Nel complesso, l'Arena sta attirando molto interesse nazionale ed internazionale. Sono tante le richieste per diversi campionati negli sport del ghiaccio nonché per vari camp di allenamento.


"Siamo ovviamente molto contenti di tale interesse, ma allo stesso tempo saremo costretti ad adeguare la tariffa d'uso all'aumento dei prezzi dell'energia", sottolinea il presidente Valentin.
 

Altro
03.03.2022